Arrivederci ad Andrea Pisano e Lorenzo Ghiberti.

Movimentazioni delle porte in OPD
Il retro della porta riparata dalla polvere.
Un nuovo biglietto da visita sarà pronto dopo l’estate 2019.
#elenadellaschiavarestauro un po’ di pazzia è sana

Ciao a tutti!

È un pochino di tempo che non scrivo ma ho lavorato molto e fatto anche molte cose da Mamma.

Sto concludendo il restauro della Porta Sud di Andrea Pisano eseguito per l’Opificio delle Pietre Dure e l’opera di Santa Maria del Fiore in equipe con le restauratrici OPD.

Ogni giorno si procede per eseguire una fase operativa che condurrà a novembre alla fine del lavoro intero.

È molto bello e stimolante partecipare ad un lavoro così importante e così attivamente, per questo sono grata a tutti coloro che mi hanno scelto 6 anni fa.

Sì perché è da sei anni ormai che dura il restauro delle porte del Battistero per me… #elenadellaschiavarestauro

Sei anni fa ho cominciato con la Porta Nord di Lorenzo Ghiberti e il 30 giugno terminerà la Porta Sud di Andrea Pisano.

Sono stata molto fortunata!!!

Sono superfici bronzee spettacolari e anche se non è una parola da restauratore lo uso davvero stavolta.

Sono eseguite in maniera esemplare… decorate e rinettate alla perfezione.

Se avessi lavorato anche al restauro della Porta del Paradiso sarei stata ancora più consapevole di questo… ma ero ancora a scuola da studente OPD.

Mi sento davvero molto lusingata per questi due incarichi importanti.

Le porte hanno accompagnato la mia Vita privata come due compagne fedeli e presenti.

Sono andata a convivere, mi sono sposata e diventata Mamma con le porte sempre sotto gli occhi. Tutto in sei anni.

È stato bellissimo e difficilissimo contemporaneamente.

Le porte hanno reso orgogliosi i miei genitori di me per il mestiere che ho scelto.

È grazie alle porte che sono riuscita a convivere con il dolore della perdita della mia Mamma. Con altri lavori non ce l’avrei fatta forse. Lei ha seguito sempre il restauro. Costantemente. E soprattutto la mia ditta.

Come tutte le cose uniche … è stato faticoso portare avanti tutto quanto… ma oggi sono orgogliosa di me e del lavoro fatto come restauratrice, figlia, moglie e sopratutto Mamma… in questi lunghissimi sei anni.

Prendo le distanza da questi due artisti con gioia, orgoglio, liberazione, senso di vuoto, …. e con la consapevolezza che porterò avanti questo mestiere a tutti i costi.

Buone vacanze da #elenadellaschiavarestauro e #mammarestauratrice!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.